Fantasia di cipolline agrodolci


Fantasia Di Cipolline Agrodolci- chefadomicilioL’antipasto è parte di un pasto completo ma, a parte nei pranzi a ristorante, viene completamente sottovalutato. Invece l’antipasto è decisivo e, se servito un piatto adatto, ben predispone le pance degli invitati a pregustare la portata principale. Per questo voglio proporvi un antipasto che trovo sinceramente delizioso: la mia fantasia di cipolline agrodolci, una vera prelibatezza che accarezzerà con il suo sapore i palati degli invitati.
 
 
 

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 grammi di cipolline pelate (suggeriscono quelle borettane)
  • 50 ml di aceto di mele (a seconda dei gusti, se non piace potete anche non metterlo)
  • 3 cucchiai di salsa di pomodoro
  • 100 ml di brodo
  • 1 cucchiaino di zucchero bianco o di canna
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • Pepe e sale a piacere

Preparazione:

Prendete una padella ampia e versateci l’olio extravergine di oliva. Appena è un po’ caldo aggiungete le cipolline e fatele saltare da tutti e due i lati. Mi raccomando che le cipolline siano già pelate, lavate e ben asciugate. Aspettate che siano leggermente dorate da ambedue i lati quindi aggiungete in padella lo zucchero di canna e l’aceto di mele, e mescolate. Una volta che l’aceto di mele è evaporato, o se non lo avete messo, aggiungete la salsa di pomodoro, un pizzico di pepe e sale e il brodo e mescolate per bene. Lasciate cuocere per circa 15 minuti, facendo attenzione che le cipolle non si brucino, girandole di tanto in tanto. Passati i 15 minuti, si sarà asciugato i brodo e si sarà formata una buona salsina densa. Togliete le cipolline e versateci sopra la salsina. Impiattate le cipolline e servitele assieme a qualche galletta di riso. La fantasia di cipolline agrodolci è pronta per essere gustata, e il connubio con le gallette di riso sarà semplicemente delizioso. I vostri ospiti aspetteranno ansiosi la seconda portata.

Tag:,

Comments & Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove + = 14