Quale farina?


farineQuale farina e per cosa?

I cereali appartengono alla famiglia delle Graminacee e i più noti sono: FRUMENTO, riso, orzo, avena, segale, mais, miglio. Ricchi di amido. Quelli integrali anche di proteine concentrate per il 50 % nello strato esterno del chicco.
Le due varietà di FRUMENTO vengono utilizzate sotto forma di farina
Farina di FRUMENTO DURO e farina di FRUMENTO TENERO.
Dal frumento duro si ottiene SEMOLA e semolato per PASTA ALIMENTARE.
Dal frumento tenero la farina bianca. Quest’ultima distinta in:
FARINA BIANCA DI TIPO 00 – per dolci e pastelle
FARINA BIANCA DI TIPO 0 – per pane, pizze e focacce
FARINA INTEGARLE.
PASTA= FARINA+ACQUA.
PASTA SECCA ALL’UOVO=PASTA DI SEMOLA DI GRANO DURO+ UOVA (1 UOVO PER OGNI 100 GR…secondo il mio maestro)
PASTA FRESCA ALL’UOVO= SEMOLA O FARINA DI GRANO TENERO O UNA MISCELA DI ENTRAMBE + UOVO(O ALTRI INGREDIENTI PER COLORARE…ATTENZIONI AGLI SPINACI PERCHE’ FANNO ACQUA!)
Sull’aggiunta del sale all’impasto diverse le opinioni.
Usate una spianatoia in legno per impastare.
Tenete la pasta lontana da correnti d’aria per non farla seccare.
Fate riposare in un panno umido.

Comments & Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 + = tredici