Riso tedesco


Riso Tedesco - Chef a domicilioSe avete deciso di preparare un pranzo ricco e gustoso ma non troppo impegnativo, il consiglio che ho da darvi è quello di cucinare un piatto unico ma ricco e saporito. Vi propongo quindi il Riso Tedesco, tedesco perché prevede l’utilizzo dei crauti ma assolutamente made in Italy! Il sapore è acre e deciso, adatto per sperimentare nuovi sapori.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 verza intera (in alternativa se non la trovate andranno bene i crauti in scatola)
  • ½ bicchiere pieno di aceto bianco
  • Brodo q.b. (o 1 dado vegetale)
  • 1 cipolla media
  • 300 grammi di riso
  • 1 pugno di sale
  • 1 cucchiaino di paprika dolce
  • 1 cucchiaino di margarina
  • Peperoncino a volontà
  • Olio extravergine di oliva q.b.
  • Foglie di alloro

Preparazione:
Cominciate pulendo la cipolla e tagliandola fine. Mettetene metà in padella con un cucchiaio di olio per soffriggerla. Nel mentre mondate la verza e tagliatela molto fine, alla julienne. Una volta che la cipolla è rosolata aggiungete  la verza, 1 foglia di alloro, 1 bicchiere di brodo e il sale. Lasciate cuocere il tutto a fuoco media per circa 1 ora. Nel frattempo bollite il riso in una pentola con poca acqua (dev’essere una volta e mezza il riso) e aggiungetegli l’altra metà cipolla, 1 fogliolina di alloro, il cucchiaino di paprika, il peperoncino (se vi piace, altrimenti potete evitarlo) e la margarina. Una volta che il riso è cotto, versatelo in padella insieme agli altri ingredienti e lasciate cuocere per altri 5 minuti in padella girando il tutto. Una volta pronto impiattate e servite: il riso tedesco è davvero delizioso, e accompagnato da un bicchiere di vino sarà un pranzo perfetto per qualunque ospite vi si presenti.

Tag:, ,

Comments & Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 − = otto