Tocchetti di patate al curry


Tocchetti Di Patate Al CurryLe patate, si sa, sono una delle verdure più amate dai bambini. Fritte, al forno, bollite hanno sempre un sapore delizioso che conquista tutti! Voglio oggi mettervi a conoscenza di questa piccola variante, che renderà non necessario l’utilizzo di ketchup o di qualsiasi altro condimento, perché saranno già deliziose così! I tocchetti di patate al curry saranno un ottimo contorno a un secondo povero di grassi o ad un insalata.

 

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 grammi di patate polpose, quelle da utilizzare per gli gnocchi
  • 200 grammi di farina di grano duro o di farina integrale
  • Olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di pangrattato
  • 1 cucchiaio di curry o, se preferite una variante meno piccante, di Curcuma

Preparazione:
Per prima cosa lavate accuratamente le patate e mettetele a cuocere in una padella capiente con dell’acqua e un pizzico di sale. Una volta cotte pelatele mentre sono ancora calde e schiacciatele con ‘aiuto di uno schiaccia patate. Impastate le patate schiacciate con farina e curry, aggiungete un pizzico di sale e lavorate un po’ l’impasto con le mani come se steste preparando gli gnocchi di patate. Aiutandovi con le mani formate dei tocchetti di circa 4 centimetri e una volta pronti rotolateli nel pane grattato facendo in modo che aderisca per bene. Una vota che avete formato tutti i tocchetti scaldate una padella capiente con un cucchiaio di olio di oliva e metteteci dentro i tocchetti di patate al curry facendoli dorare da tutti i lati. Una volta che sono dorati toglieteli e gustateli come fragrante contorno magari di un Tofuburger.

Tag:,

Comments & Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei + = 7