Due ospiti squisite.


Corso di Cucina a domicilio

Migliaccio e Fibonacci nel piatto

MIGLIACCIO CON RICOTTA DI PECORA, PATE’ DI BROCCOLIAL PEPERONCINO VERDE

 

gr 250 miglio

 

gr 300 ricotta di pecora

 

1 cuore di sedano verde

 

2 ceppi broccolo verde

 

gr 100 cipolla rossa

 

gr 100 patata

 

2 spicchi aglio

 

gr 10 prezzemolo

 

1 limone

 

gr 10 capperi

 

gr 20 olive taggiasche

 

1 vaschetta maggiorana

 

1 peperoncino verde fresco

 

gr 40 burro

 

2 filetti acciuga

 

gr 100 olio evo

 

zucchero qb

 

sale/pepe

 

Scaldare 1 lt d’acqua, unire il burro, frullare il miglio e preparare una polenta come di consueto rimestando con forza e facendola cuocere per 10 minuti. Togliere dal fuoco. Aggiungere le foglioline di maggiorana e la ricotta di pecora, mantecare vigorosamente e traferire in stampo unto d’olio. Lasciar raffreddare. Mondare i broccoli e separare le cime. Pelare le patate e tagliare a dadini. Porre tutto in tegame con olio caldo, aglio sale e una spolverata di zucchero; cuocere a lungo rimestando, come una marmellata, aggiungendo acqua calda o brodo se necessario. Raggiunta la giusta concentrazione scolare e raffreddare su una teglia forata. Frantumate il tutto con mixer ad immersione; aggiungere un battuto fine di prezzemolo e peperoncino. Mondare il sedano e tagliarlo a cubetti tenendo le foglie da parte; tritare l’acciuga; mondare e tagliare a cubetti la cipolla rossa ; mescolare tutto con qualche goccia di olio e limone(marinata cruda per condimento). Stampare migliaccio con coppapasta, spennellarlo d’olio e scaldarlo in forno; scaldare anche la purea di broccoli. Disporre al bordo del piatto il battuto marinato, al centro il migliaccio, di fianco una quenelle di purea di broccoli. Guarnire con foglie di sedano, qualche cappero e olive.

UN GRAZIE ALLE MIE DELIZIOSE OSPITI: IL MONDO DEI CERALI A CASA PROPRIA!

Tag:, ,

Comments & Responses

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 1 = sei